domenica 12 febbraio 2012

Un cuore di mele per San Valentino....e non solo

Buona domenica a tutti. Dopo qualche giorno di pausa, causa superlavoro, superraffreddore e super-bisogno-di-riposo....rieccomi qui. Con un piccolo, dolce pensiero per un San Valentino delicato e dal gusto classico. E una piccola parentesi. L'altro ieri mi è capitato di incontrare una persona che ha dovuto scontrarsi con le sofferenze della vita che, presto o tardi, ognuno di noi deve, suo malgrado, affrontare. La malattia, una parola e uno stato esistenziale che, nonostante l'età, il carattere, le aspettative o la condizione sociale, travolge allo stesso modo e con estrema imparzialità. Non volendomi dilungare su questo argomento, che ritengo non sia dibattibile in questa sede e, per lo meno, non per me, per rispetto nei confronti di chi lo vive, direttamente e non,  rivolgo il mio pensiero e il mio affetto a colui che spero di tornare a veder sorridere presto. E con lui tutti coloro che si trovano nella medesima condizione. Questo perché San Valentino non sia un momento meramente commerciale, mediatico o strettamente legato all'amore di coppia, ma in senso più universale all'amore ed al rispetto per la vita.
E un pensiero a mia nonna.


Questo il contributo di Arianna: la mia Stella......
Ingredienti:

180 grammi di fecola di patate
1 kg di mele 
3 uova
100 grammi di panna acida
2 cucchiai di olio di semi di mais
90 grammi di zucchero
1 baccello di vaniglia
cannella macinata
mezza bustina di lievito per dolci
un pizzico di sale
scorza grattugiata di mezzo limone e mezza arancia
il succo di mezzo limone
1 cucchiaio di zucchero di canna
granella di nocciole

Dividete tuorli e albumi. Frullate i tuorli con lo zucchero, fino ad ottenere una crema spumosa. Pulite ed affettate le mele. Cospargetele con il succo di limone, la cannella, lo zucchero e i semi di vaniglia. Unite la panna e l'olio ai tuorli montati con lo zucchero ed amalgamate bene. Aggiungete  la scorza di arancia e limone ed il sale. Preriscaldate il forno a 180°. Setacciate fecola e lievito e aggiungeteli gradatamente al composto di uova, facendo attenzione a non creare grumi. Montate a neve gli albumi con un pizzico si sale. Incorporateli all'impasto facendo attenzione a non smontarli. Imburrate uno stampo a forma di cuore. Versate l'impasto e aggiungete le fettine di mele. Cospargete la superficie con la granella di nocciole. Infornate e fate cuocere per circa 40 minuti (vale la prova stuzzicadenti!!).

Buon San Valentino.....

4 commenti:

  1. mi hanno commossa le tue parole e condivido tutto.
    Il tuo dolce è strepitoso.
    baci sabina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te....un bacione

      Elimina
  2. Cara che belle parole, le condivido in pieno, l'amore per san valentino non dovrebbe essere solo cioccolatini o coppie felici, ma bisogna ricordarsi di tutte le forme di amore.
    Bellissimo dolce, un abbraccio e buona notte

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In effetti spesso si perde di vista tutto quello che accade intorno a noi...semplicemente si tende a credere di non avere più tempo per le "piccole" cose....forse le più importanti...un bacione

      Elimina