domenica 20 gennaio 2013

Carrot cake: torta di carote con gocce di cioccolato


Finalmente oggi una leggera coltre bianca ha deliziato i nostri occhi e dato respiro alle nostre narici. Ebbene sì, qui all'estremo nord erano settimane che agognavamo un briciolo di neve. E per la gioia di grandi e piccini è arrivata. Non una gran nevicata, ma quel tanto che basta per ricordarci che sì, effettivamente da un mese siamo in inverno. Con Arianna che cantava Jingle Bells, come alla Vigilia di Natale, ci siamo avventurati per le strade ancora bianche, incrociando qua e là mezzi spazzaneve già all'opera, che in un paio d'ore hanno perfettamente ripulito tutto, scongiurando fastidi alla viabilità. Purtroppo però qualche malcapitato aveva già dovuto confrontarsi con lo spauracchio derapage, riducendo il cofano dell'auto come il muso di un mastino......sono gli inconvenienti di stagione. Chi di voi non ha mai maledetto ghiaccio, neve e fanghiglie varie? Anche la sottoscritta ha collaudato diverse volte il potere frenante su superfici improbabilmente disponibili..........con conseguenze immaginabili. Ma il candore di quei freschi fiocchetti bianchi rimane comunque un incanto dal potere straordinario. E per celebrare il rinnovarsi di questo evento sempre molto atteso, cosa c'è di meglio di un dolce? ...qualcuno dirà: "...catene a bordo?"...........eh già, anche quelle in effetti............
Ingredienti:

200 grammi di carote 
3 uova
50 grammi di burro chiarificato 
120 grammi di mandorle tritate
100 grammi di fecola di patate
1/2 fialetta di aroma di rum
60 grammi di farina di riso
140 grammi di zucchero a velo
mezza bustina di lievito
scorza grattugiata di un limone e 1/2 arancia
30 grammi di gocce di cioccolato (fondenti)
un pizzico di sale
zucchero a velo

Pulite le carote e grattugiatele. Separate i tuorli d'uovo dagli albumi e unite ai primi lo zucchero a velo. Lavorateli con le fruste elettriche, fino a renderli spumosi. Aggiungete il burro morbido e continuate a lavorarli a bassa velocità. Versate le carote, l'aroma di rum, le scorze grattugiate. Mescolate. Unite le farine setacciate con il lievito e le gocce di cioccolato. Preriscaldate il forno a 190°. Montate a neve ferma gli albumi con un pizzico di sale. Unite al composto e mescolate dal basso verso l'alto, facendo attenzione a non smontarli. Versate in uno stampo imburrato e infornate. Cuocete a 190° per 5 minuti, continuate a 180° per circa 35 - 40 minuti (dipende dal forno: vale la prova stecchino). Sfornate e fate raffreddare. Cospargete con zucchero a velo.

E ricordate di evitare di frenare su ghiaccio e neve!!!!!



40 commenti:

  1. Io purtroppo speravo che non venisse la neve perché come hai detto poi girare e' sempre un po' pericoloso... Però e' vero che ha sempre il suo fascino e' un peccato crescere perché non riusciamo più a vedere le cose con la stessa magia....
    Il dolce di carote e' tra i miei preferiti ma devo provarlo con le gocce di cioccolata :)
    Baci e buon lunedì

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ombretta! Qui la neve è durata mooolto poco. Un paio di giorni, qualche raffica di vento e la magica coltre è sparita! E questa torta di carote è stata una scoperta, anche per me...unico consiglio: diminuire leggermente la dose di zucchero. Infatti la dolcezza delle carote fa già molto di suo....fortunatamente il gusto forte delle gocce di fondente riequilibra il tutto...un bacione e buon weekend!

      Elimina
  2. infatti... catene a bordo, e dopo averle messe... una bella fetta della tua torta.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sarò felice di offrirtene una fetta!
      Bacioni

      Elimina
  3. La neve.. Mi fa tornar bimba, ma da adulta tocca affrontare tutti i disagi che comporta! La tua torta?! Un confort food perfetto da gustare con the caldo guardando la neve cadere.. Qui da me, il nebbione fuori dalla finestra!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. UUUhhhhh la nebbia!!! Anni fa sono stata a Verona nel periodo di Capodanno e, ti assicuro, si tagliava letteralmente con il coltello....non fa per me....comunque con una fettina di torta a volte si riesce a dimenticare tutto e a ritrovare la marcia giusta! Nebbia o neve che sia....qui per ora soffia il solito, noiosissimo vento!
      Un bacione!

      Elimina
  4. Anche io son stata in montagna questo we, un vero toccasana la neve!!!
    E la tua torta? Un vero toccasana pure lei!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! In effetti sono fermamente convinta che il cibo possa tranquillamente essere un modo per curarsi in modo naturale!
      Bacioni

      Elimina
  5. Molto buona questa torta! Anche a me piace la neve ma da me è raro che nevichi :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Beatrice! Ma lo sai che anche qui negli ultimi anni la neve è sempre meno frequente? Quest'anno in città l'abbiamo "vista" solo due volte......
      Un abbraccio

      Elimina
  6. E' molto bello vedere paesaggi innevati, purtroppo da me nevica raramente, infatti non si vede neanche un fiocco! Fai bene a coccolarti con questo delizioso cake di carote,è molto goloso! Ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, qui ormai la neve è sparita....ma non si rinuncia mai a sfornare almeno un dolce alla settimana, tempo permettendo! :-)
      Bacioni

      Elimina
  7. adoro la torta di carote....con le gocce di cioccolato è ancora più golosa!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Simo, al cioccolato è proprio difficile rinunciare!!!! E alle carote....pure!

      Elimina
  8. Anche qui neve a gogò! E allora vado pure io di dolce, una bella fettina di questo cake con un bel tè ci sta tutta!!! Bacioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti: nei pomeriggi invernali non c'è niente di meglio per coccolarsi....
      Bacioni

      Elimina
  9. deliziosa la carot cake, una delle mie preferite! volevo farti i complimenti per il blog, l'ho scoperto per caso ma ho già sbirciato altre tue ricette, tutte bellissime! brava! mi sono anche aggiunta ai lettori fissi :)
    Passa anche da me se ti va!
    a presto,
    Michela

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, anch'io ho curiosato nel tuo e spero di ritrovarti presto da queste parti!
      Bacioni

      Elimina
  10. Adoro la neve, ma preferisco vederla cadere fuori dalla finestra, magari con una tazza di tè in mano e ... una fettina del tuo dolce.
    Carote più cioccolato. Magnifico!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Daniela, ad una tazza di tea non rinuncio e berlo senza accompagnarlo ad una fettina di torta, beh....sarebbe qualcosa di incompiuto!!!
      Bacioni

      Elimina
  11. A me piace tanto la neve ma forse perchè dove ho sempre vissuto non nevica mai, quindi per me è una novità. Non riesco a immaginare com'è la vita per chi ha ogni inverno la neve, con tutto quello che porta che non è sempre gioia e bianchezza.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, una volta era così, ma da qualche anno a questa parte anche le visite della neve sono diminuite, notevolmente...tanto da farcela desiderare.....
      Bacione

      Elimina
  12. Bellissimo questo dolce, lo zucchero sopra ricorda proprio una coltre di neve!
    baci!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Silvia!
      Ti auguro un buon fine settimana!

      Elimina
  13. ciao Giuli, spno passata per ringraziarti del commento che mi hai lasciato, mi fa piacere aver scoperto il tuo bel blog e sarò felice di continuare a seguiti!
    a presto e buon sabato!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Maria Pia, è incredibile la quantità di persone che "abitano" la blogsfera, in particolare questa! E fa veramente sempre molto piacere fare nuove conoscenze, scambiarsi pareri, pensieri e sensazioni. Quando poi il protagonista è il cibo, beh, il piacere si eleva alla massima potenza!!! Un bacione e a prestissimo!

      Elimina
  14. Andrea1/27/2013

    Cara giuly non mi ricordo come si chiama quella meravigliosa pasta che hai preparato sabato sera e anche gli spettacolari stuzzichini ai carciofi ma come al solito hai dimostrato che ai fornelli sei un fenomeno. grazie ancora e alla prossima...
    P.S. dì a Ste che anche il vino era all'altezza....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao carissimo! Ti ringrazio, anzi, vi ringrazio per essere sempre presenti e per prestarvi piacevolmente ai miei esperimenti! Ovviamente sono molto contenta e lusingata per gli apprezzamenti e pronta ad un nuovo esperimento!!! Naturalmente ampiamente ripagata dalla vostra incomparabile amicizia. Un bacione!

      Elimina
  15. ottima ricetta! Passa a trovarmi che ho un premio per te ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma grazie! Sono lusingata per il gentile pensiero e grazie per essere entrata a far parte del mio piccolo angolino! Un bacione e a presto!

      Elimina
  16. Mi sono unita ai tuoi lettori, trovo il tuo blog molto interessante. Se ti va di conoscermi meglio ti invito a visitare pastaenonsolo.blogspot.it
    Mi piacerebbe se ti unissi ai miei lettori.Grazie e buona giornata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Benvenuta Giovanna! Naturalmente contraccambio e mi sono già aggregata ai tuoi lettori! Un bacione e a presto!

      Elimina
  17. una bella idea questa torta con carote e cioccolato molto sfiziosa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Carmine: devo dirti che la dolcezza delle carote viene perfettamente contrastata ed equilibrata dal sapore deciso del cioccolato fondente.

      Elimina
  18. Buonissima, soffice e leggera!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Giovanna! Un bacione

      Elimina
  19. Great post. Nice atmosphere on your blog. I like it here. ;]
    Feel free to visit my blog. New images.
    If you like my picture like me on the fan page: https://www.facebook.com/pages/In-another-light/413836138693856
    I will be extremely grateful.

    Have a nice day. Yours. ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Thanks Patricja!
      Pictures on your site are beautiful!
      Bye!

      Elimina
  20. mmm io adoro le torte alle carote!!!!
    buonissima e complimenti anche per le foto appetitose
    se ti va passa a trovarmi
    http://lacucinadiazzurra.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Azzurra, grazie e complimenti per il tuo blog!
      A presto!

      Elimina